MurAL FEST a Tirana sta per partire! Ecco i nomi degli artisti!

il

MurAl Fest porterà in Albania colore, per scrivere una nuova storia artistica, sui suoi muri.

Il progetto, prevede l’unione e la collaborazione, nel ridisegnare lo spazio urbano, creando e restituendogli una sua nuova identità, di diversi artisti provenienti da Uruguay, Albania, Italia, Serbia, Francia.

L’iniziativa, è frutto delle caleidoscopiche e mai interrotte collaborazioni che il laboratorio d’arte urbana,167 B street di Lecce, tiene in un continuo dialogo con le realtà con cui collabora. tra tante anche Albania. Il progetto promosso da Comune di Tirana, sostenuta dall’Istituto di Cultura Italiana di Tirana, l’Ambasciata Francese a Tirana.

Quando le storie funzionano, tendono sempre a ripetersi sviluppandosi sempre in nuove possibilità, in un filo continuativo che non conosce orizzonte. E’ già la seconda volta in Albania per 167B street, dopo il festival di Vlore International Street art tenutosi nel 2015, e poi ripetutosi nel 2016, grazie all’iniziativa di Albania Viaggi che rese possibile il tutto, con la direzione artistica di 167 b street.  Li Chekos’art conosciutosi con l’artista street artists di Valona –  Franko Dinaj, artista che lavora con il comune di Valona, al dipartimento che si occupa del decoro urbano,  ha dato avvio ad un’amicizia ed una collaborazione artistica ininterrotta, che ha portato l’artista albanese ad intervenire la scorsa estate, al festival di Oltremare, e adesso a tornare in Albania.

E se l’unione fa la forza, i colori faranno la differenza, nell’unione di un linguaggio unico ed universale come quello artistico.  Un mix ricco e vario, dove vedremo operare, tra tanti nomi presenti, difatti 167Bstreet ha invitato 8 artisti su 13:   2501 da Milano, Artez (Serbia) Licuado (Uruquay),  Bifido con il poster art,i leccesi Frank Lucignolo e Davide DPA (calligrafia), Carlitops sempre pugliese e Chekos’art .

Un gemellaggio tra due realtà del Mediterraneo ad altissimo impatto visivo, Non resta che rimanere sintonizzati sulle frequenze della manifestazione per conoscere la galleria d’arte e a cielo aperto.

l’autore testo: LARA GIGANTE di “Your Legs Are My Business”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...